Analizzatori In Sito (sonde) per Temperature di Processo superiori a 600°C

 

Nel range di temperatura oltre i 600°C, ADEV dispone di un analizzatore di ossigeno e di due modelli di sonde per calcolo del potenziale di carbonio.

 

Analisi di Ossigeno

Il modello 6801 è un analizzatore di Ossigeno destinato all'analisi di prodotti della combustione e rappresenta una soluzione semplice ed economica, laddove non sia necessario un sistema estrattivo di trattamento del gas, ma dove sia richiesto un tempo di risposta estremamente rapido.

Il sensore si trova sulla punta dello strumento (eventualmente protetto da un filtro) e riceve il gas solo per diffusione. Non essendoci prelievo, non vi è alcun rischio di impaccamento o sporcamento del circuito interno, pertanto la misura è estremamente affidabile e gli oneri di manutenzione ridotti.

 

Misura del potenziale di carbonio

Applicazione tipica in ambito di trattamenti termici. Le sonde Carbon probe forniscono un segnale di regolazione con tempi di risposta estremamente rapidi ed a basso costo. Vengono utilizzate in alternativa o in combinazione ai più affidabili analizzatori a raggi infrarossi che richiedono invece necessariamente un sistema di prelievo e trattamento del campione.

  • Modello ZCS3: Carbon Probe con collegamenti elettrici a mezzo connettore a plug-in
  • Modello ZCS4: Carbon Probe con collegamenti elettrici a mezzo morsettiera nella fusione di testa